Come eliminare gli insetti terricoli con la calciocianamide

Come eliminare gli insetti terricoli con la calciocianamide

C’è un fertilizzante che sarebbe bene utilizzare ogni volta che si fa la lavorazione profonda del terreno, o vangatura, perché oltre alle sue proprietà fertilizzanti è un ottimo “ripuliture” del terreno. La maggior parte degli insetti terricoli, quelli che mangiano le radici delle nostre piantine, vengono allontanati o eliminati. Questo concime è la calciocianamide

Nella concimazione cosiddetta “di fondo”, che solitamente si fa in autunno in previsione delle semine primaverili, si interrano solitamente dei concimi organici, come il letame. Quando questo non è disponibile si può ricorrere allo stallatico pellettato, cioè letame lavorato industrialmente e commercializzato in sacchetti di plastica. Molti garden center non lo tengono, per il semplice motivo che il sacchetto, appena aperto (quindi anche a causa di un piccolo strappo) emana per qualche minuto un odore particolare, che, a loro parere, disturba i clienti. Potete trovare lo stallatico pellettato in sacchetti economici da 25 kg presso tutti i consorzi agrari, ad un prezzo accettabilissimo (tra 7 e 10 euro).
La calciocianamide va interrata nella lavorazione profonda del terreno
 

C’è un altro concime che sarebbe sempre bene interrare al momento della lavorazione profonda, ed è la calciocianamide. Riporto alcune caratteristiche riprese dal sito di Semilandia, http://www.semilandia.it/  che lo commercializza. Si tratta comunque di un concime tradizionale molto comune, reperibile senza difficoltà.

Un sacchetto di calciocianamide (dal web)
 

NOVITA’

Come CONCIMARE L’ORTO
Uso dei concimi
organici e chimici
con la ricetta per ogni ortaggio
, anche in vaso. Fertilizzare il terreno  con il compost

110 Pagine. Formato 17×24 cm. Illustrato
Euro 10,00 
L’orto classico è sempre stato coltivato su aree di terreno concimate ogni anno, ripetutamente, tramite l’aggiunta di concimi organici, come le deiezioni animali. Per questo, quando si parla di terra da orto, si intende una terra ben grassa e fertile. Purtroppo negli ultimi decenni diversi fattori hanno fatto sì che gli ortaggi venissero coltivati in terreni sempre meno fertili: da qui l’esigenza di aggiungere elementi nutritivi a base di concimi chimici. Anche nei piccoli orti domestici diventa sempre più difficile fornire annualmente le dosi minime necessarie di concimi organici, per diversi motivi quali i problemi di gestione pratica e igienica degli stallatici, la difficoltà di reperimento dovuta alla rarefazione delle stalle e, nelle zone più abitate, i problemi di convivenza con il vicinato. Gli ortaggi sottraggono grandi quantità di nutrimento al terreno, la cui fertilità va integrata ad ogni nuova coltivazione; dunque, oltre a soffermarsi sulla concimazione organica, questo libro esplora anche le tecniche di concimazione chimica.

Lo trovi su: www.delmedico.it

Disponibile anche in formato E-book al prezzo di 8,20 euro. Acquista e leggi subito senza tempi e spese di spedizione. Compra su Lulu Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.
 

Calciocianamide

Composto caratteristico che subisce nel terreno una serie di trasformazioni chimiche: calciocianamide > cianamide > urea > sale ammoniacale. Da questo deriva una serie di proprietà tipiche: 1)disponibilità graduale dell’azoto man mano che le reazioni descritte hanno luogo, 2)la trasformazione è influenzata dal pH del suolo (+ veloce in ambiente neutro/acido + lenta in ambiente alcalino), 3)il contenuto di calce che forma carbonato di calcio agisce come correttivo dei suoli acidi, 4) trattamenti pluriennali con la calciocianamide manifestano sostanziali miglioramenti sulla fertilità naturale del terreno. La Calciocianamide manifesta inoltre un’azione polivalente nei confronti di funghi, erbe infestanti giovani, insetti e altri parassiti animali presenti nel terreno (grillotalpa, talpa, maggiolino, ecc.).

Il grillotalpa distrugge molte coltivazioni
 

Modalita’ d’uso
La Calciocianamide nitrata si applica su tutte le colture per le quali il concime è notoriamente indicato, in particolare si impiega su colture orticole, tappeti erbosi e per la preparazione dei terricciati. La distribuzione deve essere uniforme ed effettuata preferibilmente su terreno umido. La Calciocianamide deve essere distribuita 2-3 settimane prima della semina o del trapianto delle colture. L’ utilizzo in copertura, cioè in presenza delle colture può effettuarsi operando in modo che il prodotto non venga a contatto con foglie, fusti o radici. Le dosi di utilizzo sono per colture orticole di 8-10 kg. per 100 mq. mentre per tappeti erbosi di 3-5 kg. per 100 mq. Per la la preparazione dei terricciati distribuire sui diversi strati di residui vegetali, spessi 20-25 cm. preventivamente inumiditi, 150-200 gr/mq di calciocianamide. Dopo 4/6 mesi il terricciato è pronto per essere distribuito ed utilizzato come ottimo concime organico.

 
Coltivare l’orto compie 5 ANNI
Sconti fino al
50%

su tutti i libri in catalogo
Nel giugno 2008 nasceva FARE UN ORTO, divenuto nel 2009 COLTIVARE L’ORTO
DA 5 ANNI CONTINUIAMO A REGALARE A TUTTI GLI UTENTI DEI NOSTRI BLOG PREZIOSI CONSIGLI GRATUITI
Nel 2012 è nata COLTIVARE L’ORTO EDITRICE, che si propone di offrire in modo organico e ordinato tutte le informazioni utili per coltivare un orto  in modo biologico e cominciando da zero.

Oggi anche la Casa Editrice partecipa alla Festa di Anniversario dei 5 anni, con la SETTIMANA DI SCONTI FINO AL 50%

 
I ferretti sono molto dannosi
 

Avvertenze
evitare che il concime possa venire a contatto diretto di fusti, foglie e radici; non distribuire su colture in germinazione, appena nate o da poco trapiantate. La Calciocianamide si può miscelare con altri concimi (urea, sali potassici) ad eccezione dei sali d’ammonio e dei perfosfati.

Il maggiolino è un  altro parassita che infesta i terreni con le sue larve
 
 
VEDI ANCHE:
 

GLI ELEMENTI CHE NON POSSONO MANCARE IN UN ORTO

PROTEGGERE  I SEMI DALL’INQUINAMENTO INVISIBILE

SI LAVA L’AGLIO PRIMA DI RIPORLO PER LA CONSERVAZIONE? 

PROTEGGERE  I SEMI DALL’INQUINAMENTO INVISIBILE

I POMODORI GIALLI. UNA CURIOSITA’ DA METTERE NELL’ORTO

COLTIVARE I CETRIOLI NELL’ORTO DI CASA

PIANTE DA ORTO INNESTATE. PER SAPERNE DI PIU’
TUTTI I TEMPI DEL PEPERONCINO
QUALI SONO GLI ORTAGGI PIU’ PRODUTTIVI? UNA PICCOLARASSEGNA DELLA PRODUTTIVITA’
UN PARASSITA DIFFICILE, LA MOSCA BIANCA O ALEUROIDE 

L’EQUISETO O ERBA CAVALLINA, DOSI E USO CONTRO PARASSITI E INFEZIONI FUNGINE

TRAPIANTARE CON SUCCESSO I POMODORI

PICCOLI SPAZI INUTILIZZATI NELL’ORTO?  FACCIAMOCI CRESCERE SPONTANEAMENTE LE AROMATICHE 

Che cosa seminare in APRILE. Tutte le semine nell’orto

CALENDARIO LUNARE DI APRILE. TUTTE LE SEMINE NELL’ORTO
LA CICORIA BELGA O CICORIA DI BRUXELLES,  COME SI COLTIVA

Pomodori nani, Concimazione fogliare, File perfette nell’orto, Consociare gli ortaggi. Newsletter 72 di Coltivare l’orto 
FILE PERFETTE NELL’ORTO. COME EVITARE I VUOTI SULLE FILE
CONSOCIARE GLI ORTAGGI. UNA PRATICA VINCENTE PER CHI HA POCO SPAZIO
COLTIVARE L’ORTO. LA CONCIMAZIONE FOGLIARE
I POMODORI NANI DA COLTIVARE NELL’ORTO O SUL BALCONE   
Calendario lunare di Febbraio: tutte le semine nell’orto. Fare l’orto sul balcone. Come cominciare. Coltivare i cipollotti. L’assenzio è un ottimo antiparassitario. Newsletter 71 di Coltivare l’orto

 L’ASSENZIO, UN PREZIOSO ANTIPARASSITARIO CONTRO AFIDI, BRUCHI E FARFALLE

I CIPOLLOTTI SONO GUSTOSISSIMI, MA COME SI COLTIVANO? 

L’ORTO SUL BALCONE? SI PUO’ FARE. TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE 

TUTTE LE SEMINE NELL’ORTO DI FEBBRAIO. SEMINARE LE PATATE IN VASO. SCACCIARE I TOPI DAL GIARDINO E ALTRO. NEWSLETTER  70 DI COLTIVARE L’ORTO. 
CALENDARIO LUNARE DELL’ORTO. SEMINE DI FEBBRAIO  

UN RIMEDIO BIOLOGICO CONTRO I TOPI CHE INVADONO IL GIARDINO 
LE PATATE CRESCONO BENISSIMO ANCHE IN VASO 

ORTO DI FEBBRAIO. LE FAVE CRESCONO ED HANNO BISOGNO DI TUTORI

Potatura invernale delle siepi. Le sementi a nastro. Tre ortaggi per l’inverno. Frutta esotica sul balcone. News 69 di Coltivarec l’orto 

IL ROSSORE DELLE FOGLIE DELLA VITE CAUSATO DAGLI ACARI  

ORTO FACILE. SEMENTI A NASTRO O IN BANDA. CHE COSA SONO, COME SI USANO 
SEMINARE I FRUTTI ESOTICI SUL BALCONE

 LA POTATURA INVERNALE DELLE SIEPI RAMPICANTI 

 ORTO. VERDURE PER IL FREDDO: LA VALERIANA, O GALLINELLA    

FARE UN ORTO A GENNAIO? ECCO TRE ORTAGGI PER COMINCIARE 

LE MELANZANE SI SEMINANO IN LUNA CRESCENTE. LA SEMINA ANTICIPATA SI PUO’ FARE IN GENNAIO 

CONSOCIARE I CAVOLI? SI PUO’, MA SONO SCHIZZINOSI 

L’ORTO DELLA BUONA FORTUNA. BUON ANNO CON GLI ORTAGGI FORTUNATI 

POMODORI. SCEGLIAMO LE VARIETA’ DA COLTIVARE NELL’ORTO O SUL BALCONE 

FOGLIE INGIALLITE: CLOROSI FERRICA E CHELATI DI FERRO

AVETE ACCESO IL CAMINETTO? NON BUTTATE LA CENERE

MALATTIE DELLE FAVE: L’OCCHIO DI PAVONE O CERCOSPORA 

LE MINI-MELANZANE DA ANTIPASTO SI POSSONO COLTIVARE ANCHE IN VASO SUL BALCONE

LA ROTAZIONE DELLE COLTURE NELL’ORTO SPIEGATA IN POCHE PAROLE SEMPLICI     

Nasce “COLTIVARE L’ORTO EDITRICE” con un catalogo tutto dedicato all’orticoltura  

VERDURE D’INVERNO: SEMINA E TRAPIANTO DELLA BIETA A COSTE

ORTO. PREPARAZIONE ALLE SEMINE. VANGATURA E CONCIMAZIONE 

GENNAIO NELL’ORTO. TABELLA DELLE SEMINE ALL’APERTO E IN SERRA FREDDA O CALDA
LA PERONOSPORA NELL’ORTO: RICONOSCERLA E PREVENIRLA  

LA PERONOSPORA E LA REGOLA DEI TRE DIECI  

QUANDO FARE I TRATTAMENTI CONTRO LA PERONOSPORA DI VITE, POMODORO, PATATA, ROSA

 


I MIGLIORI LIBRI SULL’ORTO
 
SOLO PER POCHI GIORNI
CONTINUA L’OFFERTA

TUTTA LA COLLEZIONE (9 libri) SOLO  € 41,00
+ spedizione € 5,00

ANZICHE’ 69,90 
+ spedizione

trovi l’offerta su: ww.delmedico.it


Coltivare l’orto
gruppo aperto

5.300 iscritti!!

ISCRIVITI


Coltivare ortaggi in giardino e sul balcone
8.400 fans!!!

DIVENTA FAN


Fare l’orto diventa
Hobby dell’anno


DIVENTA FAN


Fare l’orto, che passione!

DIVENTA FAN

BUON ORTO A TUTTI!!!
Come eliminare gli insetti terricoli con la calciocianamideultima modifica: 2013-07-21T18:30:26+02:00da coltivarelorto
Reposta per primo quest’articolo