Valutare rapidamente se il terreno è calcareo. Metodo pratico senza strumenti

Valutare se il terreno è calcareo

Se dalla misurazione del pH questo risulta alcalino, cioè con pH superiore a 7, occorre verificare se è anche calcareo. Infatti i terreni calcarei presentano aspetti di cui va tenuto conto quando si intraprendono delle coltivazioni

Un terreno si può dire calcareo se contiene carbonato di calcio nella misura del 20% o superiore. La presenza del calcare influisce negativamente sulla presenza di molti elementi nutritivi, come per esempio il magnesio e il potassio.

Il calcare condiziona le caratteristiche fisiche del terreno, che consentono la circolazione dell’aria e dell’acqua.

Una roccia calcarea
 

Nel terreno calcareo possono essere distinte particelle di clacio bianche o grigio pallido; si è sviluppato sotto i mari in epoche geologiche antiche, dall’accumulo di scheletri di animali e alghe.

In genere il terreno calcareo presenta queste caratetritiche:

– non è particolarmente fertile, ma è indicato per l’impianto di oliveti o vigneti;

– crea in superficie una crosta che ostacola la penetrazione di aria e acqua, e rende più laboriosa la germinazione dei semi;

– ha una minore capacità di trattenere l’acqua.

Gli olivi crescono bene sul terreno calcareo
 

La verifica della presenza di calcare nel terreno si può fare con un metodo empirico e con l’uso di sostanze comuni.

Prelevate da quattro cinque zone diverse dell’orto un cucchiaio di terreno, mescolate tutto, fate asciugare all’aria e poi mettetelo in un bicchiere.

Aggiungete alcune gocce di un reagente, che può acido muriatico, oppure aceto puro, o succo di limone, e osservate se produce una effervescenza. Più questa è accentuata, piùil terreno è calcareo.

Il terreno calcareo deriva dal disfacimento di rocce calcaree
 
Vedi anche questi articoli:
Valutare il pH del terreno. Metodo pratico senza strumenti 
Il pH, o acidità del terreno. La misurazione e gli effetti sulle coltivazioni 

 

Vorresti coltivare un orto, ma non sai come cominciare?

Ricevi molti consigli ma non sai quali siano quelli giusti?
Sei affascinato dalla possibilità di arricchire la tua tavola con cibi genuini?
Sapevi che ci sono più di cento tipi di ortaggi?
E’ possibile avere ortaggi freschi tutto l’anno?
Come seminare, trapiantare, concimare, innaffiare?
Vuoi avere indicazioni chiare sul metodo migliore per fare un orto?
Sapevi che puoi fare un orto in un piccolo spazio sul tuo balcone?
Sapevi che si possono coltivare ortaggi in vaso?
Vorresti diventare un esperto nella coltivazione dell’orto?
Vorresti iniziare un hobby che non ti costi, ma rappresenti un vantaggio per la tua economia domestica? 

Tutto questo a molto di più lo puoi trovare nei libri di Bruno Del Medico
Scrittura semplice, trattazione elementare
Consigli, trucchi, segreti per ottenere il massimo dal tuo orto
Come aiutare il tuo bilancio familiare in modo concreto

 

I libri di Bruno Del Medico (autore di questo blog)
li trovi QUI
con SCONTI E OMAGGI

 
Freschissimo di stampa

500 SEGRETI PER AVERE UN ORTO MERAVIGLIOSO

Ottobre 2012 prima edizione

Formato 17X24

320 pagine

Prezzo euro 20,00

Vedi sconti e omaggi

 


Coltivare l’orto
gruppo aperto

3500 iscritti!!

ISCRIVITI


Coltivare ortaggi in giardino e sul balcone
5300 fans!!!

DIVENTA FAN


Fare l’orto diventa
Hobby dell’anno


DIVENTA FAN


Fare l’orto, che passione!

DIVENTA FAN

BUON ORTO A TUTTI!!!
Valutare rapidamente se il terreno è calcareo. Metodo pratico senza strumentiultima modifica: 2012-10-15T15:12:06+02:00da coltivarelorto
Reposta per primo quest’articolo