Primo soccorso nelle intossicazioni da prodotti per l’agricoltura

 

Talvolta ci illudiamo che, operando su piccole superfici per un tempo brevissimo, possiamo trascurare le norme prudenziali. In effetti anche una contaminazione minima e temporanea può dare seri problemi

Riporto in questo post alcune avvertenze riprese da una pubblicazione della Bayer, “Manuale di giardinaggio 2007”. Dallo spesso opuscolo sono anche riprese le illustrazioni. Ciò premesso, riporto i consigli della nota casa.

Se non avete usato i guanti e avete toccato il prodotto con le mani, lavatele accuratamente per 10-15 minuti.
 

La regola più importante in caso di presunta intossicazione è mantenere la calma, e non fare cose che potrebbero essere potenzialmente più dannose che utili. In particolare:

 

Evitate di bere o somministrare latte. Il latte favorisce l’assorbimento di alcune sostanze, e può aggravare l’intossicazione.

 

Non provocate il vomito, e non fate bere acqua salata per provocarlo. L’inalazione del proprio vomito può causare polmoniti chimiche, che potrebbero essere ancora più gravi dell’avvelenamento.

 

In caso di contatto con la pelle lavate immediatamente e accuratamente con acqua e sapone.

 

In caso di contatto con gli occhi lavateli immediatamente mantenendoli aperti con acqua corrente per 10-15 minuti. Non usate pomate o colliri senza aver consultato un medico.

 

Tenete a portata di mano la confezione del prodotto e consultate un medico oppure un Centro Antiveleni.

 

In caso di necessità è possibile consultare un Centro Antiveleni. Prima di farlo mettete a portata di mano la confezione del prodotto, sulla cui etichetta sono riportate le sostanze di base.
 

Dal sito www.angelini.it ecco un elenco dei maggiori Centri Antiveleni in Italia, attivi 24 ore su 24:

 

Bologna

Ospedale Maggiore

Via Largo Negrisoli 2 – tel. 051/6478955


Catania

Ospedale Garibaldi Centro Rianimazione

Piazza S. Maria Gesù – tel. 095/7594120

 

Cesena

Ospedale Maurizio Bufalini

Viale Ghirotti – tel. 0547/352612

 

Chieti

Ospedale Sant.ma Annunziata

tel. 0871/345362

 

Genova

Ospedale Gaslini – 010/3760873

Ospedale San Martino

Via Benedetto XV, n. 10 – tel. 010/352808

 

La Spezia

Ospedale Civile S. Andrea

Via Vittorio Veneto – tel. 0187/533296

 

Lecce

Ospedale Regionale Vito Fazzi

Via Moscati – tel. 0832/351105

 

Messina

Unità degli Studi di Messina

Villag. Santissima Annunziata – tel. 090/2212451

 

Milano

Ospedale Niguarda Ca’ Grande

Piazza Ospedale Maggiore 3 – tel. 02/66101029

 

Napoli

Ospedali Riuniti Cardarelli

Via Antonio Cardarelli 9 – tel. 081/5453333

Istituto Farmacologia e Tossicologia

Via Costantinopoli 16 – tel. 081/459802

 

Padova

Istituto di Farmacologia Universitaria

Largo Egidio Meneghetti 2 – tel. 049/931111

 

Pordenone

Ospedale Civile Centro Rianimazione

Via Montereale 24 – tel. 0434/399698

 

Reggio Calabria

Centro Rianimazione Azienda Ospedaliera “Bianchi – Melacrino – Morelli”

Via G. Melacrino – tel. 0965/811624

 

Roma

Policlinico Agostino Gemelli

Istituto di Anestesiologia e Rianimazione

Largo Agostino Gemelli 8 – tel. 06/3054343

Policlinico Umberto I

Viale del Policlinico – tel. 06/490663

 

Torino

Università di Torino

Via Achille Mario Dogliotti – tel. 011/6637637

 

Trieste

Istituto per l’Infanzia

Via dell’Istria 65/1 – tel. 040/3785373

 

 

Vorresti coltivare un orto, ma non sai come cominciare?

Ricevi molti consigli ma non sai quali siano quelli giusti?
Sei affascinato dalla possibilità di arricchire la tua tavola con cibi genuini?
Sapevi che ci sono più di cento tipi di ortaggi?
E’ possibile avere ortaggi freschi tutto l’anno?
Come seminare, trapiantare, concimare, innaffiare?
Vuoi avere indicazioni chiare sul metodo migliore per fare un orto?
Sapevi che puoi fare un orto in un piccolo spazio sul tuo balcone?
Sapevi che si possono coltivare ortaggi in vaso?
Vorresti diventare un esperto nella coltivazione dell’orto?
Vorresti iniziare un hobby che non ti costi, ma rappresenti un vantaggio per la tua economia domestica? 

Tutto questo a molto di più lo puoi trovare nei libri di Bruno Del Medico
Scrittura semplice, trattazione elementare
Consigli, trucchi, segreti per ottenere il massimo dal tuo orto
Come aiutare il tuo bilancio familiare in modo concreto

 

I libri di Bruno Del Medico (autore di questo blog)
li trovi QUI
con SCONTI E OMAGGI

 
Freschissimo di stampa

500 SEGRETI PER AVERE UN ORTO MERAVIGLIOSO

Ottobre 2012 prima edizione

Formato 17X24

320 pagine

Prezzo euro 20,00

Vedi sconti e omaggi

 


Coltivare l’orto
gruppo aperto

3500 iscritti!!

ISCRIVITI


Coltivare ortaggi in giardino e sul balcone
5300 fans!!!

DIVENTA FAN


Fare l’orto diventa
Hobby dell’anno


DIVENTA FAN


Fare l’orto, che passione!

DIVENTA FAN

BUON ORTO A TUTTI!!!
Primo soccorso nelle intossicazioni da prodotti per l’agricolturaultima modifica: 2012-10-12T17:32:26+02:00da coltivarelorto
Reposta per primo quest’articolo